MASTER RORSCHACH-PERFORMANCE ASSESSMENT SYSTEM (R-PAS) - L´erede Empirico Del Sistema Comprensivo Di Exner

  • Dal 08.10.2022 al 23.10.2022

€ 580.00 ISCRIVITI ONLINE

Iscriviti ONLINE compilando il form e pagando la quota di iscrizione di EURO 250,00 (acconto) tramite PAYPAL o Bonifico Bancario.

L'iscrizione all'Associazione "Laboratorio di Psicologia Applicata" è inclusa nel prezzo.


  • Sconto minimo del del 30% su tutti i nostri Corsi (tranne il Corso Rorschach)
  • Accesso ai Materiali Didattici riservati


 


MASTER R-PAS

RORSCHACH-PERFORMANCE ASSESSMENT SYSTEM 

 

L´EVOLUZIONE PIÙ RECENTE DEL RORSCHACH

 

 

Il Sistema Comprensivo (C.S.; Exner, 1974) ha portato il test di Rorschach a diventare il secondo strumento più utilizzato al mondo per la valutazione della personalità.

Nel 2006 la morte di John Exner ha sospeso la possibilità di rinnovare la validità e l’affidabilità del metodo, che è rimasto bloccato al 2005.

 

Per continuare ad aggiornare il test di Rorschach sulla base dei risultati di ricerca, nel 2011 nasce il metodo R-PAS (Rorschach-Performance Assessment System), erede empirico del Sistema Comprensivo di Exner.

 

Il Rorschach Performance Assessment System® (R-PAS®) è un approccio evidence-based che migliora le basi normative, integra risultati internazionali e riduce la variabilità associata agli esaminatori.


L’ R-PAS si caratterizza per:

 

· linee guida dettagliate per la somministrazione del test;

· procedure specifiche per ottimizzare il numero di risposte;

· regole di base per la codificazione delle risposte;

· precisi riferimenti per chiarire le incertezze relative alla siglatura;

· nuovi valori di riferimento normativi su base internazionale;

· presentazione dei dati mediante grafici di facile lettura (https://r-pas.org).


PRINCIPI INTERPRETATIVI GENERALI

Il Rorschach rappresenta un compito performance-based che richiede la messa in atto di meccanismi di funzionamento cognitivo, emotivo, relazionale, decisionale, tematico e difensivo.
Il processo interpretativo dell’R-PAS procede nel tentativo di cogliere quanto più possibile la complessità di ciascun individuo.

 
L’interpretazione, infatti, procede dal generale al particolare: da interpretazioni Nomotetiche/Statistiche ad altre Idiografiche/Centrate sulla persona. 


I parametri statistici consentono di identificare analogie e differenze fra il profilo dell’esaminato e il campione normativo, le valutazioni centrate sulla persona permettono di comprendere il soggetto sulla base dell’unicità delle immagini e dei temi che emergono durante il compito. La struttura Nomotetica fornisce la cornice per l’interpretazione idiografica.


L’R-PAS restituisce un profilo di punteggi intuitivo, che consente il confronto di ciascuna variabile o indice con il resto del protocollo, in modo da valutare quel determinato comportamento all’interno di una cornice coerente.

La sequenza interpretativa segue 5 domini:

Osservazioni e Comportamenti durante la Somministrazione: Comportamenti in relazione al numero delle risposte R e alla rotazione della tavola; costituisce la premessa per le interpretazioni successive


Coinvolgimento ed Elaborazione Cognitiva: Processi di problem solving, informazioni relative agli stili di coping e alle modalità di adattamento al mondo


Problemi Percettivi e di Pensiero: Riflette una distorsione percettiva e problemi di pensiero caratteristici della psicosi


Stress e Distress: I punteggi si riferiscono al grado di disagio affettivo e scompiglio emotivo


Rappresentazione di Sè e dell’Altro: Relazioni oggettuali e interpersonali e allo schema di sé, con implicazioni con le competenze relazionali e i rapporti con gli altri.


OBIETTIVI DEL CORSO

Il Corso, destinato a psicologi, medici, studenti di psicologia e di medicina, si pone 
obiettivo di formare alla somministrazione, siglatura e interpretazione del test di Rorschach secondo il metodo R-PAS, sia da un punto di vista teorico che applicativo.
 

ARTICOLAZIONE DEI MODULI DIDATTICI 

I contenuti formativi sono suddivisi in Moduli di apprendimento, che includono:

  • lezioni in diretta (videoconferenza), registrate e a disposizione per il ripasso;
  • dispense didattiche;
  • esercitazioni.

 
Il professionista può accedere ai contenuti didattici entrando nell’Aula virtuale con il proprio username e la propria password.
 
Le lezioni in videoconferenza si svolgono il sabato (ore 09.00 - 18-00) e la domenica mattina (ore 09.00 alle 13.00).


I corsisti hanno la possibilità di interagire con il docente ponendo domande sia in diretta audio-video sia in chat. 

Le lezioni teoriche si alternano alle esercitazioni individuali: in base alla fase didattica, il partecipante sarà chiamato a cimentarsi con tutti gli aspetti dell’elaborazione del test (somministrazione, siglatura e interpretazione del protocollo).
 
Le lezioni sono registrate e a libera disposizione del corsista, che può accedervi e ripassare i contenuti.
 
È fatto divieto di registrare e/o diffondere in qualsiasi modo il materiale, i video, e i contenuti messi a disposizione dalla piattaforma.


DESTINATARI

Studenti di Psicologia, Psicologi, Psicologi Specializzati o Specializzandi in Psicoterapia, Medici Specializzati o Specializzandi in Psichiatria o Psicoterapia.

Numero massimo di corsisti accettati (in base all’ordine d’iscrizione): 15

 
COSA SERVE


Connessione internet. Gradita la webcam.


MATERIALI DIDATTICI OBBLIGATORI

 * Meyer, G. J., Viglione, D. J., Mihura, J. L., Erard, R. E. & Erdberg, P. (2015). Rorschach performance assessment system. Somministrazione, siglatura, interpretazione e manuale tecnico. Milano, Italia: Raffaello Cortina.

* Tavole Rorschach.


ESAME FINALE E ATTESTAZIONE


A completamento del Corso si potrà accedere a due tipi di attestazione:

- Attestato di Partecipazione

Il rilascio di tale Attestato richiede:
*la partecipazione alle lezioni e/o la visione delle lezioni registrate. Non è richiesta una frequenza minima per gli incontri in diretta. La comprensione dei contenuti sarà valutata attraverso specifici questionari di apprendimento.

- Attestato di Partecipazione con segnalazione del profitto in trentesimi
 

Il rilascio dell’Attestato con segnalazione del profitto implica:

*la presenza alle lezioni in diretta con una frequenza non inferiore al 75% del monte ore previsto (vedi programma in allegato);

*il superamento di due prove d’esame (una in itinere, una a fine corso).

Prima prova d’esame: compilazione di un questionario a scelta multipla e siglatura di risposte, da inviare in posta elettronica (a ogni Corsista saranno affidate domande e Protocolli differenti).

Seconda prova d’esame: Somministrazione, Siglatura e Interpretazione saranno valutate dalla docente sulla base dei protocolli portati dai corsisti stessi. Tale procedura avverrà dopo la fine del corso e non prevedrà alcun costo aggiuntivo da parte del corsista, che sarà comunque supervisionato in ciascuna delle tre fasi.


DOCENTE

Dr.ssa Marzia Di Girolamo

- Psicologa

- Ph.D. in Scienze Psicologiche, Antropologiche e dell’Educazione, indirizzo psicologia Cilnica e Dinamica (MPSI/07)

- Docente a Contratto presso l’ Università degli Studi di Torino, Corso di Laurea Magistrale in "Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità", per le materie:
* "Rorschach Evidence-Based" (2017-19);
* "Psicodiagnostica" (2019).

- Docente a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute all’interno del Modulo "La diagnosi psicologica: sintesi diagnostica e orientamento al trattamento"
 

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA 
E CALENDARIO DELLE LEZIONI 

 

- Siglatura: 20 ore

Sabato 8 ottobre, 9.00-13.00: Introduzione allo strumento. Localizzazione, spazio bianco, Contenuti, Sintesi/Vago/Pari

Sabato 8 ottobre, 14.00-18.00: Qualità Formale, Popolari, Determinanti

Domenica 9 ottobre, 9.00-13.00: Codifiche Cognitive + Codifiche Tematiche

Sabato 22 ottobre, 9.00-13.00: Esercizi di siglatura

Sabato 22 ottobre, 14.00-18.00: Esercizi di siglatura

 

- Interpretazione: 12 ore

Domenica 23 ottobre 9.00-13.00: Spiegazione del significato interpretativo delle variabili Pag. 1 e Pag 2. Procedura di interpretazione dell’R-PAS.

Sabato 5 novembre, 9.00-13.00: Interpretazione di un protocollo

Sabato 5 novembre, 14.00-18.00: Interpretazione di un protocollo

 

- Somministrazione: 4 ore

Domenica 6 novembre, 9.00-13.00: Setting e somministrazione: cosa dire e cosa non dire, quali e quante domande fare, gli errori più comuni.


QUOTA D’ISCRIZIONE

euro 580

Possibilità di pagamento in 3 rate:
*euro 250 al momento dell’iscrizione;
*euro 180 entro il 30 ottobre 2022;
*euro 150 entro il 
30 novembre 2022.

La quota è inclusiva di:
*iscrizione annuale all’Associazione Laboratorio di Psicologia Applicata (euro 40.00);
*dispense didattiche.
 
La quota non include (MATERIALI OBBLIGATORI):


 * Meyer, G. J., Viglione, D. J., Mihura, J. L., Erard, R. E. & Erdberg, P. (2015). Rorschach performance assessment system. Somministrazione, siglatura, interpretazione e manuale tecnico. Milano, Italia: Raffaello Cortina.

*Tavole Rorschach.

 

 

INFORMAZIONI ORGANIZZATIVO-AMMINISTRATIVE

 

psicoapplicata@gmail.com

0722 329814

349 1384653

 

 

INFORMAZIONI DIDATTICHE

 

Dr.ssa Marzia Di Girolamo

marzia.digirolamo@gmail.com

 

 

MODALITÀ D’ISCRIZIONE

 

Seguire la procedura online (accessibile attraverso il modulo in alto a destra). In alternativa, inviare una mail con nome, cognome, professione e recapito telefonico 

all’indirizzo di posta elettronica psicoapplicata@gmail.com ed effettuare bonifico bancario della quota d’iscrizione a:

IT94P0306969200100000003943

BANCA INTESA SAN PAOLO

Causale: "Iscrizione Master R-PAS e quota associativa"