MMPI-2 E MMPI-2-RF - CORSO PRATICO DI FORMAZIONE

  • Dal 16.11.2019 al 01.12.2019


Iscriviti ONLINE compilando il form e pagando la quota di iscrizione di EURO 180,00 tramite PAYPAL o Bonifico Bancario.

L'iscrizione all'Associazione "Laboratorio di Psicologia Applicata" è inclusa nel prezzo.


  • Sconto minimo del del 30% su tutti i nostri Corsi (tranne il Corso Rorschach)
  • Sconto del 15% sui materiali acquistati online dal sito OS Giunti
  • Accesso ai Materiali Didattici riservati

IL RORSCHACH-PERFORMANCE ASSESSMENT SYSTEM (R-PAS)



MMPI 2 E MMPI-2-RF 


CORSO PRATICO DI FORMAZIONE


MODULO MMPI-2: 16 e 17 novembre 2019

MODULO MMPI-2-RF: 30 novembre e 1 dicembre 2019


URBINO, Palazzo del Collegio Raffaello

28 ore


ACCESSIBILE IN VIDECONFERENZA






Dr.ssa Laura Piccinini 

Autrice e curatrice del volume: Piccinini L. (2019). MMPI-2-RF, DSM-5 e casi clinici. Firenze: Giunti Psychometrics.

Autrice del corso online “MMPI-2-RF: introduzione e guida all’uso” (2018, Giunti Psychometrics).







OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO


Obiettivo finale del Corso è rendere il professionista autonomo e competente rispetto alla somministrazione, allo scoring e
all´interpretazione dei protocolli MMPI 2 e MMPI - 2 - RF, fino alla stesura della relazione in ambito clinico, peritale, nella selezione del personale e in contesti peculiari come la valutazione dei candidati alla chirurgia estetica o bariatrica. 


Metà del monte ore previsto è dedicato alle esercitazioni individuali.


MMPI-2 E MMPI-2-RF: COSA SONO


L´MMPI rappresenta il questionario autodescrittivo (self-report inventory) più diffuso al mondo.


È generalmente classificato tra gli strumenti di valutazione della personalità di tipo "obiettivo", classicamente distinti dai test proiettivi.


Previo accertamento della qualità delle informazioni fornite (validità del protocollo), l´MMPI consente di valutare di un ampio spettro di elementi di rilevanza clinica, tra i quali:

  • sintomi 
  • tratti di personalità, 
  • funzionamento interpersonale, 
  • livello di adattamento, 
  • interessi.


Nella formulazione originaria, dalla quale nasce l´MMPI-2, la costruzione delle Scale Cliniche si è basata su una procedura empirica, rappresentata dalla selezione degli item (frasi) che differenziavano in modo significativo i diversi gruppi clinici dal gruppo di controllo (e tra loro). Tale procedimento ha determinato un’associazione meno diretta tra il contenuto degli item e gli aspetti misurati dal Test, elemento che rappresenta sia un punto di forza dello strumento (meno difficilmente falsificabile), sia un limite alla validità di costrutto.


Per superare questa problematica, rafforzando la validità discriminante e convergente, nel 2008 è stato pubblicato l´MMPI-2-RF, con un protocollo più breve e tempi di somministrazione ridotti. Le nuove Scale sono state identificate tramite analisi fattoriale e successivamente selezionate ottimizzando attendibilità, indipendenza e rilevanza, fino a pervenire a una vera e propria ristrutturazione delle Scale Cliniche, le Scale RC. 
Rispetto alla versione precedente del test, l’MMPI-2-RF non presenta item nuovi o riformulati. 






COSA CONSENTONO DI VALUTARE L´MMPI-2 E L´MMPI-2-RF


Con un ridotto margine di errore, è innanzitutto possibile stabilire se le informazioni ottenute sono valide, ad esempio, verificare che il soggetto abbia prestato attenzione agli item durante la compilazione del protocollo e che non abbia tentato di minimizzare eventuali problemi psicologici.


Una volta accertata l´interpretabilità del protocollo, è possibile valutare uno spettro molto ampio di elementi di rilevanza clinica: sintomi di tipo ansioso, depressivo, somatoforme, psicotico, tratti di personalità relativi a tutti gruppi dei disturbi di personalità, tipo di funzionamento interpersonale (inclusi tratti dipendenti o aggressivi), livello di allattamento generale  e il tipo di interessi.


Le possibilità di utilizzo dell´MMPI sono estese. Nella pratica clinica privata rappresenta un importante strumento di ausilio alla diagnosi e un mezzo per valutare oggettivamente  gli esiti del trattamento. 


Nell´attività forense, generalmente riveste un ruolo di rilievo nei procedimenti di affido e di adozione di minori, oppure negli ambiti dell´accertamento del danno psichico o della valutazione della capacità di intendere e di volere. 


Anche le procedure di selezione del personale possono avvalersi dell´MMPI, che è usato in prevalenza nel contesto del reclutamento d´ individui addetti a compiti di sicurezza,  oppure destinati a mansioni che richiedono grande responsabilità e ottimale gestione dello stress.


Infine, moltissimi studi scientifici hanno utilizzato l´MMPI come indicatore del grado di psicopatologia. Il suo utilizzo è anche diffuso in ambito medico, assicurativo, penitenziario.




SEDE, DATE, ORARI


Urbino, Sala Castellani

Palazzo del Collegio Raffaello

Piazza della Repubblica, 13


MODULO MMPI-2: 16 e 17 novembre 2019

ORE 09.30 - 17.30


MODULO MMPI-2-RF: 30 novembre e 1 dicembre 2019

ORE 09.30 - 17.30


Il Corso è accessibile in videoconferenza tramite una semplice connessione ADSL. Gradita la webcam.



DESTINATARI DEL CORSO


Laureati che abbiano conseguito la laurea triennale in Psicologia e iscritti al biennio della specialistica, Psicologi, Psicologi Specializzati o Specializzandi in Psicoterapia, Medici Specializzati o Specializzandi in Psichiatria, Psicoterapia o Neurologia.




NUMERO MASSIMO DI CORSISTI AMMESSO


25, selezionati in base all´ordine di arrivo delle iscrizioni.




MATERIALI DIDATTICI


Dispense, slides, profili testistici per le esercitazioni.


I professionisti interessati all´acquisto del Test possono usufruire, in qualità di Soci dell´Associazione, del 15% di sconto sui prodotti acquistati online dal catalogo OS Giunti. 



ESAME FINALE E ATTESTAZIONE


E´ previsto il rilascio di Attestato di Partecipazione, valido ai fini curriculari.

E´ richiesta una frequenza minima (in aula o in videoconferenza) pari al 75% del monte ore previsto.




DOCENTE


Dr.ssa Laura Piccinini - Psicoterapeuta


* Autrice e curatrice del volume: Piccinini L. (2019). MMPI-2-RF, DSM-5 e casi clinici. Firenze: Giunti Psychometrics.


Autrice del corso online “MMPI-2-RF: introduzione e guida all’uso” (2018, Giunti Psychometrics).


* Docente presso il Corso di Alta Formazione in Psicodiagnostica Clinica (Università degli Studi di Urbino).


* Docente presso il Laboratorio "Metodi e tecniche della Psicodiagnosi" (Università degli Studi di Urbino).


* Giudice Onorario Minorile presso la Corte d´Appello del Tribunale di Ancona (triennio 2017-2019).





CONTENUTI DIDATTICI


MMPI-2


  • Struttura del test MMPI-2, somministrazione e scoring.
  • Interpretazione delle Scale di Validità.
  • Analisi configurazioni di validità (esercitazioni).
  • Interpretazione delle Scale Cliniche e delle Sottoscale dell’MMPI-2.
  • Protocolli clinici in Aula: interpretazione delle Scale Cliniche e delle Sottoscale.
  • Interpretazione delle Scale di Contenuto e Supplementari dell’MMPI-2.
  • Protocolli clinici in Aula: interpretazione dei protocolli completi.
  • Interpretazioni per Codici, Punte e Assi.
  • Protocolli clinici in Aula: interpretazione per Codici, Punte ed Assi.
  • La stesura della relazione dell’MMPI-2.
  • Relazioni - modello.


MMPI-2-RF

  • Dall’MMPI-2 all´MMPI-2-RF:
  • Introduzione storica al test
  • Le fasi della costruzione delle Scale RC
  • Usi previsti
  • Somministrazione e scoring

  • Validità del protocollo:
  • Stile di risposta che non considera il contenuto
  • Esagerazione dei sintomi
  • Minimizzazione dei sintomi
  • Interpretazione configurazioni di validità

  • Scale Sostanziali:
  • Scale Sovraordinate
  • Scale Cliniche Ristrutturate
  • Interpretazione profili

  • Scale dei Problemi Specifici [SP]:
  • Scale Somatico-Cognitive
  • Scale di Internalizzazione
  • Scale di Esternalizzazione
  • Scale Interpersonali
  • Scale di Interessi

  • Scale PSY-5

  • Interpretazione per aree delle Scale Sostanziali

  • Modelli di stesura della relazione

  • Casi clinici 
  • (inquadrati nosograficamente secondo il modello del DSM-5):
  • disturbi d’ansia;
  • disturbi bipolari e depressivi;
  • disturbi somatoformi;
  • disturbi di personalità



QUOTA D´ISCRIZIONE



MODULO MMPI-2 (16 e 17 novembre 2019): 180 euro

MODULO MMPI-2-RF (30 novembre e 1 dicembre 2019): 180 euro

ENTRAMBI I MODULI: 290 euro


Soci Associazione Laboratorio di Psicologia Applicata
Studenti di Psicologia e Tirocinanti Post Laurea:


MODULO MMPI-2 (16 e 17 novembre 2019): 140

MODULO MMPI-2-RF (30 novembre e 1 dicembre 2019): 140

ENTRAMBI I MODULI: 250



MODALITÀ D’ISCRIZIONE


Seguire la procedura online indicata in alto a destra oppure inviare una mail con nome, cognome, professione e numero telefonico all’indirizzo di posta elettronica:


psicoapplicata@gmail.com

(indicando nell’oggetto il nome dei Moduli ai quale si desidera iscriversi)

ed  effettuare il pagamento della quota d´iscrizione:


  • IBAN IT79Q0311169201000000002838
    Intestato a: 
    Associazione “Laboratorio di Psicologia Applicata” Corso Garibaldi, 27 - Urbino (PU)  
    C.F. e P. Iva 02396890416
    Causale: 
    “Iscrizione [nome del modulo] e quota associativa”


  • PAYPAL: piccinini.ps@gmail.com




INFORMAZIONI


psicoapplicata@gmail.com

349/1384653

0722/329814